Rifugio vecchio
Il Rifugio Vallandro rivela fino ad oggi una storia interessante e variegata. È stato costruito nel 1968 da Tristano Costantini di fronte a degli antichi ruderi austriaci, che si possono ammirare ancora oggi. Già durante la fase di costruzione ci sono stati parecchi imprevisti, soprattutto quando è stata trovata una bomba della prima guerra mondiale che si è dovuta disinnescare. Nell'estate del 1970 è avvenuta la grande e solenne inaugurazione.
Nel 1972 il Rifugio è stato poi preso in affitto da Ferdinando e Maria Mair. Ferdinando Mair era allora uno dei più conosciuti istruttori di sci e guida alpina. La coppia ha gestito la casa per tantissimi anni, ha potuto contare tantissimi clienti soddisfatti e infine, nel 1987, ha acquistato il Rifugio.
Dal 1982 esiste il bellissimo Parco Naturale Fanes-Senes-Braies. Tantissimi ospiti del Rifugio si godono regolarmente la bellissima natura sia d'estate che d'inverno. Anche il Papa ha visitato il Rifugio Vallando nell'anno 1992.

Il Rifugio è stato ingrandito nel 2002 ed è stato accompagnato da ristrutturazioni e modernizzazioni, in modo che ai clienti si è potuto poi offrire una gamma più vasta di servizi. Il Rifugio è stato gestito dal 2008 a Pasqua del 2012 dai Sig. Margit e Philipp Schwarz; dal 29.04.2012 in poi, il nuovo gestore è Ferdick Elisabeth.

Fate anche voi parte della storia di questo bellissimo Rifugio e veniteci a trovare.

Rifugio Vallandro, Ferdick Elisabeth, Prato Piazza 71, I-39030 Braies, Alto Adige. Tel./Fax: +39/0474/972505; Cell. +393463242967 Part. IVA: IT02754490213

[Rifugio] [Storia] [Il rifugio oggi] [Novità] [Bicicletta] [Attivo] [Tempo] [Arrivo] [Prezzi] [Contatto] [Editoria]