La strada verso il rifugio...
Stravolgenti colori della natura, fiori profumati durante l'estate o foglie variopinte che cadono lentamente al suolo – tutte queste belle cose le può vivere l'escursionista, appena indossa le sue calzature da montagna e il suo zaino. Si incamminerà sapendo che troverà tranquillità e assaporerà aria pulita.

Le escursioni hanno una lunga tradizione. Chi non ha mai provato, non ha imparato a conoscere la natura e le sue bellezze. Attorno al Rifugio Vallandro troverete innumerevoli possibilità di belle escursioni. Ci sono semplici sentieri che possono essere superati facilmente anche dai bambini e ci sono salite più faticose, come quelle che portano al Picco di Vallandro o al Monte Specie.

Il Picco di Vallandro è una cima panoramica ad un'altezza di 2839 metri. Il Monte Specie è una sorta di solco d'erba scacciata, situato sul lato est ad un'altezza di 2307 metri ed è un ideale punto panoramico della zona.

Proposta escursionistica Monte Specie 2.308 m:
Per raggiungere questo fantastico monte con vista panoramica, si parte direttamente dal Rifugio Vallandro per seguire dapprima il sentiero forestale n. 34 in direzione della Sella di Monte Specie e affrontare poi senza particolari difficoltà il percorso che porta in cima all’omonimo monte. La vista sulle vette dolomitiche come le Tre Cime con il Monte Paterno, il Monte Piano, il Gruppo dei Cadini, il Monte Cristallo e la Croda Rossa d’Ampezzo è davvero straordinaria.

Provate le escursioni: da soli o in compagnia – non ve ne pentirete!

Rifugio Vallandro, Ferdick Elisabeth, Prato Piazza 71, I-39030 Braies, Alto Adige. Tel./Fax: +39/0474/972505; Cell. +393463242967 Part. IVA: IT02754490213

[Rifugio] [Bicicletta] [Attivo] [Estate] [Inverno] [Tempo] [Arrivo] [Prezzi] [Contatto] [Editoria]